Cerca qui:
 

Falmec, pianificare e schedulare la produzione grazie ad un APS

L'importante percorso di innovazione dell'azienda produttrice di cappe ad uso domestico

L'azienda

Falmec produce cappe ad uso domestico e piani cottura caratterizzati da un forte valore aggiunto in termini di innovazione, design ed eccellenza tecnica. Dal disegno iniziale, al prodotto finale, tutte le creazioni di Falmec nascono da un processo multifase. Questo processo si svolge interamente in Italia nello stabilimento di Vittorio Veneto, dove è nata l’azienda nel 1981, e dunque all’interno di quell’area denominata Inox Valley. Da piccola realtà artigianale Falmec è cresciuta fino ad essere oggi una protagonista del mercato italiano ed internazionale, tanto che le persone che lavorano in Falmec sono 170.

 

La sfida

Falmec è caratterizzata da sempre da ricerca all’avanguardia, sviluppo di nuove tecnologie, flessibilità e creatività. Per questo motivo dieci anni Falmec decise che la pianificazione non poteva essere coordinata tramite il solo gestionale e si mise alla ricerca di uno strumento specifico. L’utilizzo del mero ERP rendeva infatti la pianificazione particolarmente difficile e complessa, Falmec aveva invece esigenza di poter disporre di previsioni circa la produzione e consegna dei prodotti. Oltre a ciò la gamma prodotto cresceva sempre più, assieme alla crescita aziendale.

 

La soluzione

Falmec svolse una software selection ed in seguito l’implementazione avvenne in maniera lineare.

CyberPlan permette oggi a Falmec di gestire al meglio la summenzionata complessità produttiva. Sebbene le cappe ad uso domestico e i piani cottura non siano dei prodotti che presentano una complessità particolarmente elevata dal punto di vista delle componenti, infatti, la determinazione di Falmec nel soddisfare al meglio il mercato rende la produzione più particolare di quel che ci si potrebbe aspettare. Il piano di produzione che viene fatto in CyberPlan viene utilizzato per diversi scopi dai reparti: pianificazione della produzione, produzione, commerciale, acquisti ed infine dalla direzione.

 

Risultati

Falmec rivela che CyberPlan rende disponibili una serie di informazioni estremamente utili alla gestione della produzione e ciò anche grazie alla velocità di calcolo ed alla grafica intuitiva. Ciò che caratterizza CyberPlan secondo l’azienda veneta sono la facilità d’uso e la completezza dell’informazione. Infine viene riconosciuta la bontà dello strumento CyberPlan Grazie al fatto che persegue obiettivi ambiziosi quali: la qualità del lavoro, la soddisfazione del cliente, la puntualità, la possibilità di gestire la gamma ampia e complessa in maniera più semplice ed immediata.

 

Dicono di noi

CyberPlan è uno strumento di lavoro quotidiano fondamentale per pianificare e schedulare la produzione, in grado di fare cose che un gestionale troverebbe difficili o semplicemente impossibili.

dott. Andrea Poser
dott. Andrea Poser
Operations & Product Manager

Case studies collegate

MP Filtri

 

Settori: Metalmeccanico

Strategie: MTS, ETO

KPI: Livello di servizio 95% (sulla data richiesta dal cliente)

 

Lonati

 

Settori: Elettromeccanica, Metalmeccanico, Impiantistica

Strategie: ATO, MTO

Integrazioni: AS400

 

HT Spa

 

Settori: Elettromeccanica, Elettronica

Strategie: MTS, ETO

Integrazioni: Altro

 

Hai bisogno di maggior informazioni?
Entra in contatto con il nostro team

 

Casi di studio

LTC – La Triveneta Cavi
Silca – Dal processo di S&OP alla schedulazione della produzione
Vimar – Pianificazione e schedulazione della produzione
Pietro Fiorentini – Pianificazione e schedulazione della produzione
ABB
Palazzetti