Cerca qui:
 

Faber

L'azienda

Faber è nata nel 1955 con la creazione della prima cappa da cucina al mondo, settore nel cui oggi è leader. Si tratta di un gruppo industriale presente con sedi proprie in 8 nazioni e 3 continenti e che produce per marchio proprio e non, una grande varietà di cappe aspiranti. La quantità di MTO (Make To Order) è preponderante e l’azienda marchigiana va incontro alle esigenze dei clienti dimostrando un alta flessibilità e versatilità affrontando in maniera vincente la conseguente elevata complessità della produzione. La produzione di cappe vede infatti spesso prodotti customizzati, anche se per piccoli lotti, in un’ottica di massimo soddisfacimento del cliente.

 

La sfida

L’azienda marchigiana è sempre volta al miglioramento e alla massimizzazione dell’efficienza dei processi interni. Per questo, con grande lungimiranza, quasi quindici anni fa ha scelto di dotare il proprio processo produttivo di un software per la pianificazione e schedulazione avanzata. Faber aveva l’obiettivo di migliorarsi ottenendo un miglioramento del livello di servizio, aumentando il turn-over di magazzino, eliminando il rischio di stock-out, riducendo i tempi necessari alla pianificazione e schedulazione e aumentando la produttività.

 

La soluzione

Faber decise di aumentare le performance aziendali affidando la pianificazione e schedulazione della produzione ad un software APS direttamente integrato al gestionale. Dopo un’attenta software selection la scelta ricadde su CyberPlan, grazie ad alcune caratteristiche uniche necessarie per raggiungere tutti gli ambiziosi obiettivi:

  • Velocità di calcolo;
  • Grafica evoluta;
  • Pianificazione e schedulazione in una soluzione unica;
  • Adattabilità e configurabilità;
  • Affidabilità del sistema.

 

Risultati

Grazie alla soluzione CyberPlan, Faber ha ridotto drasticamente il tempo necessario alla pianificazione, e continua a ridurlo: grazie alle implementazioni di CyberPlan il tempo necessario ad una schedulazione oggi è pari ad 1/3 rispetto a quello necessario 5 anni fa. Questo risultato ha portato anche ad un aumento nella frequenza settimanale di schedulazione, passata dalle 2 volte di qualche anno fa alle 3 di oggi. L’adozione di una soluzione APS di primo livello ha consentito a Faber di ottenere anche la capacità simulativa e di poter così verificare diversi scenari in ambito schedulazione, cosa che permette di individuare il piano migliore per gli obiettivi aziendali. Il gruppo marchigiano ha raggiungo così un livello di servizio ragguardevole: il già ottimo 88% è stato portato ad un valore di eccellenza del 96%. Il turn-over di magazzino è oggi pari a 8,7, un risultato di assoluto rilievo che dimostra la determinazione dell’azienda nel continuare a migliorarsi e nello spostare i propri standard a livelli sempre maggiori. Lo stock-out è stato ridotto, consentendo così a Faber di andare incontro alle esigenze dei clienti in termini di variazioni nei tempi di consegna delle commesse. La comunicazione del reparto pianificazione con il reparto commerciale è aumentata e migliorata grazie al software di advanced planning and scheduling. Oggi la pianificazione della produzione di Faber è in grado di dare le date di consegna in modo certo e rapido al reparto vendite il quale può così informare i clienti con tempestività. La comunicazione è migliorata anche nei confronti dei fornitori: oggi Faber può contare su uno strumento che indica i materiali che saranno necessari in funzione del piano schedulato e che permette di inoltrare questa informazione ai fornitori.

 

Dicono di noi

Grazie alla consulenza di Cybertec, in Faber continuiamo ad aumentare la funzionalità e le performance del software CyberPlan, adattandolo alle nuove sfide e condizioni aziendali cosa che dimostra una versatilità fuori dal comune.

dott. Vittorio Bossio
dott. Vittorio Bossio
Supply Chain Manager

Case studies collegate

Lafert

 

Settori: Elettromeccanica

Strategie: MTO, ETO, ATO

Integrazioni: JDE, AS400

KPI: +15 Livello di servizio, -30% Tempi di pianificazione

 

Otlav

 

Settori: Metalmeccanico

Strategie: MTS

Integrazioni: Altro

 

Brawo

 

Settori: Metalmeccanico

Integrazioni: JDE

 

Hai bisogno di maggior informazioni?
Entra in contatto con il nostro team

 

Casi di studio

LTC – La Triveneta Cavi
Silca – Dal processo di S&OP alla schedulazione della produzione
Vimar – Pianificazione e schedulazione della produzione
Pietro Fiorentini – Pianificazione e schedulazione della produzione
ABB
Palazzetti