Cerca qui:
 

Pianificare in maniera digitale il rapido MTO di IFI

Garantendo puntualità delle consegne, capacità finita e previsione degli scenari futuri

L'azienda

Dal 1962 IFI è il brand di riferimento a livello internazionale nel design, tecnologie e realizzazione di locali food & beverage.
Innovazione, ricerca nelle scienze ingegneristiche, alimentari e sociali sono le matrici di un’unica linea guida: migliorare continuamente il benessere delle persone attraverso soluzioni progettate attorno ai bisogni dell’uomo, a partire da quelli inespressi.
IFI ha portato il gelato artigianale e la pasticceria nell’élite del design: nel proprio settore è infatti l’unica azienda al mondo a fregiarsi del Premio Compasso d’Oro ADI (2014 e 2018), oltre a riconoscimenti internazionali per le tecnologie e i concept di arredo. Ambasciatrice del design italiano con la Collezione Farnesina Design, IFI ha sede a Tavullia e 6 stabilimenti nel territorio marchigiano-romagnolo, oltre a due filiali commerciali a Dubai e Miami.
Il Gruppo, con oltre 350 dipendenti, è suddiviso in 3 BU: IFI; IFI Contract; e et al., che propone sedute e tavoli per gli spazi della collettività in collaborazione con designer di spicco nel panorama internazionale.

 

La sfida

La pianificazione e programmazione della produzione venivano svolte utilizzando l’ERP ed i suoi moduli. Tuttavia il gestionale non consentiva l’aggiornamento del piano quando si verificavano cambiamenti (ad es. ritardi di un fornitore o imperfezioni nei materiali).

Il desiderio di miglioramento continuo di IFI, unito alla volontà di dare risposte sempre più precise e puntuali ai propri clienti, di migliorare la qualità della pianificazione, ridurre i tempi necessari a redigere un piano di produzione oltre che di permettere l’aggiornamento del piano stesso in corso d’opera, ha spinto l’azienda di Tavullia a cercare una soluzione software all’altezza

 

Risultati

I risultati del progetto di implementazione sono tanti e largamente positivi, frutto del lavoro di squadra e delle potenzialità dell’applicativo.

L’implementazione di CyberPlan Web ha consentito a IFI di ottenere obiettivi quali:

  • l’aggiornamento del piano di produzione in corso d’opera;
  • la saturazione delle linee produttive;
  • la gestione della produzione a capacità finita;
  • il miglioramento della puntualità delle consegne ai clienti.

A ciò va aggiunto che IFI è ora in grado di pianificare anche la produzione di un fornitore esterno e il fatto che CyberPlan Web non è utile soltanto ai reparti Pianificazione e Assistenza clienti ma anche all’ufficio Acquisti, il quale può ordinare i materiali con maggior precisione e tempestività.

Sono stati garantiti poi gli obiettivi iniziali di miglioramento della qualità del lavoro dei pianificatori con una contestuale riduzione dell’impegno a livello temporale, cosa che ha permesso di dedicare più tempo ad attività ad alto valore aggiunto.

Infine IFI può oggi prevedere gli scenari futuri e accorgersi per tempo del fatto che si verificherà una situazione critica, aspetto fondamentale che consente all’azienda di agire per tempo eliminando le difficoltà.

 

Dicono di noi

I risultati del progetto di implementazione sono tanti e largamente positivi, frutto del lavoro di squadra e delle potenzialità dell’applicativo.

Davide Del Bianco
Davide Del Bianco
Production Planner and Materials Manager

Case studies collegate

Lafert

 

Settori: Elettromeccanica

Strategie: MTO, ETO, ATO

Integrazioni: JDE, AS400

KPI: +15 Livello di servizio, -30% Tempi di pianificazione

 

Otlav

 

Settori: Metalmeccanico

Strategie: MTS

Integrazioni: Altro

 

Brawo

 

Settori: Metalmeccanico

Integrazioni: JDE

 

Hai bisogno di maggior informazioni?
Entra in contatto con il nostro team

 

Casi di studio

LTC – La Triveneta Cavi
Silca – Dal processo di S&OP alla schedulazione della produzione
Vimar – Pianificazione e schedulazione della produzione
Pietro Fiorentini – Pianificazione e schedulazione della produzione
ABB
Palazzetti