Cerca qui:
 

Sipa – Zoppas Industries

Forte crescita e focus sull'efficienza produttiva

L'azienda

Da 30 anni Sipa progetta, produce e vende sul mercato mondiale tutte le tecnologie per la produzione, riempimento e confezionamento secondario di contenitori in PET (dalla preforma al prodotto finale) per bevande, alimenti, detergenza, cosmetica e farmaceutica.

SIPA possiede un elevato grado di specializzazione ed è un partner tecnologico il cui obiettivo principale è quello di offrire ai propri clienti soluzioni innovative e competitive per ogni specifica esigenza.

Con sede in Italia, l’azienda può contare su 16 filiali di vendita, 4 stabilimenti produttivi (due siti in Italia, uno in Romania e uno in Cina) e 28 centri di servizio post vendita per la fornitura di supporto tecnico e parti di ricambio.

 

La sfida

CyberPlan è arrivato in Sipa a fine 2006. Durante la sua rapida crescita Sipa ha mantenuto alta la concentrazione sull’efficacia.

L’elaborazione MRP su ERP richiedeva numerose ore, veniva fatta così durante la notte, inoltre bisognava risolvere la complessa gestione e manutenzione degli applicativi cresciuti a corollario del sistema ERP. A livello di business invece gli obiettivi erano:

  • Mantenimento del livello di servizio come arma competitiva
  • Riduzione dei costi di commessa
  • Aumento della rotazione dei magazzini
  • Complessità nell’accesso alle informazioni
  • Impossibilità di avere una visione complessiva per commessa (OdV) dovuta alla mancanza del pegging dinamico su tutti i livelli di distinta
  • Impossibilità di effettuare simulazioni in tempi accettabili
  • Elevata numerosità dei dati da gestire (anagrafica di codici attivi: 324.000 con 1.122.000 legami di distinta)
  • Migliorare la comunicazione tra enti

 

La soluzione

La difficoltà maggiore è stata quella di modellizzare la gestione multi-magazzino; i team di consulenza e di sviluppo di Cybertec hanno collaborato assieme a Sipa per costruire una soluzione vista fin dall’inizio come ottimale per l’esigenza di dettaglio e comunque migliorativa per la soluzione standard Cybertec. Inoltre tutti gli obiettivi non quantitativi dichiarati come sfide/problematiche sono state risolte.

 

Risultati

Totale controllo del piano di produzione e acquisto rilasciato con una media di 2.500-3.000 ordini di produzione rischedulati settimanalmente. Aumento del 30% dell’efficienza su programmazione e magazzino. Riduzione della copertura media di magazzino del 10%. Inoltre con il full pegging si ha una visibilità totale fornita a livello di dettaglio (singola commessa) e a livello aggregato; e la capacità di effettuare simulazioni off-line si può fare in tempi molto rapidi.

Nel team di Cybertec abbiamo trovato capacità di analisi dei problemi e di risoluzione degli stessi in tempi rapidi, oltre a competenza e disponibilità molto alte.

 

Dicono di noi

Nel team di Cybertec abbiamo trovato capacità di analisi dei problemi e di risoluzione degli stessi in tempi rapidi, oltre a competenza e disponibilità molto alte. Grazie a CyberPlan abbiamo avuto un aumento del 30% dell’efficienza sulla programmazione, assieme ad una riduzione del 10% nella copertura media a magazzino.

Michele Visentin
Michele Visentin
Material Manager

Case studies collegate

Lafert

 

Settori: Elettromeccanica

Strategie: MTO, ETO, ATO

Integrazioni: JDE, AS400

KPI: +15 Livello di servizio, -30% Tempi di pianificazione

 

Otlav

 

Settori: Metalmeccanico

Strategie: MTS

Integrazioni: Altro

 

Brawo

 

Settori: Metalmeccanico

Integrazioni: JDE

 

Hai bisogno di maggior informazioni?
Entra in contatto con il nostro team

 

Casi di studio

LTC – La Triveneta Cavi
Silca – Dal processo di S&OP alla schedulazione della produzione
Vimar – Pianificazione e schedulazione della produzione
Pietro Fiorentini – Pianificazione e schedulazione della produzione
ABB
Palazzetti